Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

" Tutto quello che rappresenta lo sviluppo è la nostra visione " Sanga Tchintoya Gerald

Gente d'Africa su FaceBook

  • Pozzo per l'orto comunitario - Sitantoumou

    Nel villaggio esite già un orto comunitario di circa 2 ettari di terreno. Tutti i pozzi sono scavati a mano e per questo poco profondi e insicuri. La richiesta continua ...

  • Orto e pozzo a Kouroundji

    Il villaggio di kouroundji si trova ad una ventina di chilometri da Kita in direzione Bamako. Nel nostro ultimo viaggio di marzo, abbiamo incontrato la popolazione. Un primo beneficio continua ...

  • Scuola di Kamsongtinga

    In Burkina Faso soprattutto l'istruzione primaria è da tutti riconosciuta come fondamentale, per questo motivo anche nei villaggi più remoti possono esserci dei maestri e delle rudimentali strutture scolastiche, continua ...

  • Scuola di Nadiagou

    Il villaggio di Nadiagou, si trova nel comune di Pama, sulla frontiera tra il Benin e il Burkina Faso. Dista circa 200 km dalla prima città importante, Fada n'Gourma. continua ...


H2O più disponibile con le Roto-Taniche

  • PDF

Indice


Dati generali

Codice progetto:
ML-01-2014
Anno:
2014
Paese:
Mali
Località:
Toumoumba
Settore:
Idrico
Tipologia:
Pozzo
Punto GPS:
W9°11’23” N13°00’58”
Status finanziario:
Totalmente finanziato
Status operativo:
In opera
Fondi totali:
€ 633,00
Donazioni totali:
€ 633,00

Mappa

Come tutti sanno in Africa l'approvvigionamento dell'acqua è molto difficile. Se poi si ha a disposizione un pozzo subentra il problema del trasporto. Di solito a trasportare l'acqua sono i più piccoli. Come la trasportano? con dei secchi e sulla testa se non hanno a disposizione mezzi di trasporto come asini e carretti. Questo progetto sperimentale vuole portare in Africa uno strumento nuovo ma nello stesso tempo vecchio come la ruota

La Rototanica - Un'idea semplice ma geniale. La ruota. Ma una ruota speciale, che serve per portare l'acqua.
Si chiama Roto-tanica e nasce da un'dea semplice ma forte, unire il significato del design, ormai troppo spesso sminuito a ruoli puramente estetici e modaioli, a principi etici elevati.
Stefano Giunta e Francesco Anderlini, due giovani genovesi laureati in disegno industriale, hanno studiato e realizzato un oggetto semplice e a basso costo che consente di trasportare a piedi e senza fatica fino a 30 litri di acqua in una tanica ermetica e igienica contenuta all'interno di un pneumatico usato, con lo scopo di valorizzare un prodotto altrimenti dismesso. (dal sito facebook di Rototanica)

Acquisto di 20 Rototaniche


L'attività prevede l'acquisto di 20 rototaniche da destinare ad uso sociale come scuole e cooperative di donne e giovani. Il progetto sperimentale nato in pochissimo tempo prevede una fase di acquisizione dei fondi necessari per l'acquisto di Rototaniche. Una volta acquisite queste verranno trasportate in Mali insieme ad un'ambulanza.

Pensiamo di fornire le Rototaniche alle scuole e alla cooperativa delle donne dei villaggi di Toumoumba, Traorelà e Fountikouroula. Una prossima spedizione prenderà accordi per gestire al meglio questo progetto.

Consegna Roto-taniche

Donazioni

Donatore   Importo   Attività
KRATOS SpA ha donato € 633,00 per Acquisto di 20 Rototaniche